facebook   instagram    youtube

Salvador Dalí. La persistenza degli opposti

 

Per l’anno di Matera Capitale europea della cultura 2019 il Circolo culturale La Scaletta e Dalì Universe il 1 dicembre 2018 hanno inaugurato la mostra ‘Salvador Dalì. La persistenza degli opposti’, allestita presso il Complesso rupestre ‘Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci’.

L'esposizione, sarà aperta al pubblico fino al 30 novembre 2019, è stata curata da Beniamino Levi presidente della Dalí Universe, società specializzata in Salvador Dalí che gestisce una delle più grandi collezioni private di opere d’arte dell'artista al mondo, con il supporto di Marco Franchi, general manager della società, la direzione artistica di Roberto Pantè e con il coordinamento delle attività internazionali di Patrizia Minardi.

 La mostra costituisce un viaggio tematico che indaga all'interno della psicologia e dell'ispirazione artistica di Dalí, nella cornice millenaria dei Sassi di Matera. Il percorso espositivo propone circa 150 opere tra sculture grandi e piccole, illustrazioni, opere in vetro e arredi dell'artista, coniugate a una serie di exhibit multimediali che rendono il percorso multisensoriale e arricchiscono la percezione emozionale dello storytelling espositivo. Tre sculture monumentali di Dalì sono state collocate nel centro della città, "L'Elefante Spaziale" svetta tra piazza V. Veneto e via San Biagio, "Piano Surreale" può essere ammirato in piazza San Francesco, e infine 'La Danza del Tempo' nei Sassi  annuncia l'ingresso alla mostra.

Quattro sono i temi cari all'artista che si susseguono nel complesso rupestre, il tempo, millenario e fugace, l'involucro duro e il contenuto molle, la dialettica tra religione e scienza, e la metamorfosi della realtà in surrealtà. Quattro dicotomie accompagnano il visitatore in una mostra davvero unica, in esclusiva nazionale a Matera.

Ologrammi, realtà virtuale, proiezioni 3D, video mapping, sono fra gli exhibit di forte impatto sensoriale prodotti dalla società Phantasya srl, che completano la fruizione delle opere dell'artista e definiscono una esperienza completa e totalmente immersiva. La presenza di un'area cinema con la proiezione di un docufilm dedicato alla mostra e di un laboratorio multimediale a scopo didattico rendono la mostra fortemente interessante per tutti i tipi di pubblico.

Per informazioni: www.daliamatera.it       

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 340 697 8471

 

Guarda lo spot

Social

facebook     instagram     youtube

newsletter

 

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notizie dal Circolo "La Scaletta" sulla tua posta elettronica.