facebook   instagram    youtube

Le Grandi Mostre nei Sassi

Le Grandi Mostre nei Sassi

Le Grandi Mostre nei Sassi (31)

 

Nel campo delle attività relative alle arti visive moltissime sono state le mostre d'arte di noti autori e di artisti emergenti. Le manifestazioni hanno consentito spesso l'incontro tra personalità di grande rilievo e i giovani, favorendo uno scambio di esperienze utili sia per collaudare vocazioni sia per stimolare approfondimenti.

Ai giovani più desiderosi di mostrare il proprio talento è stata data accoglienza nelle sale del Circolo dove sono state realizzate le prime mostre di scultura di artisti locali.

Da queste esperienze, tese soprattutto a ridare segnali di vita negli antichi e abbandonati rioni, è nata l'idea di allestire Le Grandi Mostre nei Sassi. Momento significativo è stato l'allestimento (giugno-settembre 1978) di una mostra all'aperto, nei Sassi e sull'altipiano murgico, di grandi sculture di Pietro Consagra. Si voleva, infatti, richiamare l'attenzione pubblica sul problema del riutilizzo del centro storico materano e del suo splendido "contorno rurale”.

Dopo questa mostra, nel maggio 1979, è stata presentata a Venezia La Carta di Matera, voluta dal Fronte dell'Arte costituitosi a Matera il 20 ottobre 1978, a cui appartenevano gli artisti: P. Consagra, A. Cascella, P. Dorazio, M. Rotella, G. Santomaso e G. Turcato.
Facendo tesoro dell'esperienza acquisita nel 1978 con la mostra delle opere di Consagra e con l'intento di dimostrare come possono essere utilizzati adeguatamente gli spazi e gli ambienti ipogei dei Sassi, dal 1987 ogni estate il Circolo allestisce nel Complesso rupestre Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci la rassegna di scultura contemporanea "Le Grandi Mostre nei Sassi". Tale iniziativa si è ormai imposta all'attenzione nazionale ed internazionale e contribuisce non poco all'opera di valorizzazione del patrimonio storico-artistico di Matera e del suo territorio.

  Dal 15 giugno al 14 luglio 2019 arriva nella Capitale europea della cultura 2019 la mostra dei vincitori del World Press Photo 2019, il prestigioso concorso fotogiornalistico che dal 1955 premia le migliori fotografie che hanno raccontato le notizie dell’anno precedente. L’esposizione, presentata in anteprima alla stampa questa mattina, è allestita presso gli Ipogei Motta, gradinata via San Bartolomeo 46, (nei pressi di via Ridola), luoghi ricchi di storia e tradizione, anticamente utilizzati come cantine del sovrastante palazzo De Miccolis, poi diventato Zagarella, oggi di proprietà della famiglia Motta. L’iniziativa è organizzato da Photolux festival, Biennale internazionale di fotografia…
S’inaugura venerdì 29 giugno 2018 ore 18.30 la XXXI edizione delle “Grandi Mostre nei Sassi”, la storica rassegna di scultura contemporanea organizzata dal Circolo culturale “La Scaletta” nelle chiese rupestri “Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci”. Un luogo unico al mondo, situato negli antichi rioni in tufo, che nelle passate edizioni ha ospitato le opere di Consagra, Melotti, Martini, Cambellotti, Fazzini, Matta, Milani, Andreotti, Kolìbal, Negri, Raphael, Hare, Viani, Mirko, Lassaw, Azuma e molti altri. Quest’anno l’appuntamento annuale con l’arte nei Sassi si rinnova con la personale di Girolamo Ciulla “Dimore del Mito” a cura di Beatrice Buscaroli.…

Social

facebook     instagram     youtube

newsletter

 

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notizie dal Circolo "La Scaletta" sulla tua posta elettronica.