facebook   instagram    youtube

Numero 3 - Anno 2021

  

 "Troveremo sempre risposte parziali che ci lasceranno insoddisfatti
e allora continueremo a cercare"

 

Editoriale

La libertà è sempre pura, sociale e rivoluzionaria

 

La libertà non viene dopo niente. La libertà è.

Spesso difficile da comprendere, la libertà è un pensiero sottile. Ci vuole tempo perché possa essere incorporata nella vita quotidiana delle persone. Ma è sempre ovunque. Come se stesse aspettando il momento giusto per rivelare il suo volto.
È dunque necessario che le persone siano aperte a questa chiamata.
Perché quando si crede in essa, la libertà è quasi una religione.

Continua a leggere... 

 Edoardo Delle Donne

 

 

 

Rubriche

 

 

Una nota di viaggio

Francesco Paolo Volpe

 


 

"Le cose più importanti nella vita delle persone sono i loro sogni e le loro speranze,
ciò che hanno realizzato e pure quello che hanno perduto"

Memorie

Perché via 20 settembre

Michele De Ruggeri

 


 

"I nostri sguardi, le nostre parole, restano il confine che di continuo cambia
tra le cose andate e quelle che vengono
"

Lo sguardo degli altri

Matera on my mind

Gianfranco Pasquino

 



"L'arte che si sottrae al flusso perenne per divenire forma,
è ciò che opponiamo alle tentazioni del caos"

Dietro le quinte

Cinemadamare

Franco Rina

 


  

"In ogni viaggio si portano con sé radici d’albero e di fiori
e un seme per piantare una speranza che germogli
"

Orizzonti diversi

Tra ricerca e mercato: Art Rotterdam

Ginevra Russo

  


  

"Sovente è necessario alla vita che l’arte intervenga a disciplinarla…"

#digitalstorytelling

Divina & Digital: come la Commedia di Dante ispira oggi l’innovazione hi tech

Valentina Scuccimarra

  


 

"Consegnare il giorno di oggi a quello di domani
custodendo la memoria delle tempeste
"

Storie

Il mio Aiaccio

Biagio Russo

  


 

"Perché gli uomini creano opere d’arte?

Per averle a disposizione quando la natura spegne loro la luce"

Elogio dell'arte

Un'interpretazione della vita

Francesco Butturini

   


  
"La poesia in quanto tale è elemento costitutivo della natura umana"
                                           

InCanto Dantesco

Dante e la libertà: dalla politica alla morale (e ritorno)

Fjodor Montemurro

 


 

"La parola è un luogo, lo spazio che occupa nella realtà per stare al mondo"
                                           

Democrazia e futuro

Democrazia e libertà: i temi al centro del primo incontro di “Democrazia e Futuro”

Luciano Fasano

 


 

"Ogni forma di cultura viene arricchita dalle differenze, attraverso il tempo,
attraverso la storia che si racconta"

Gli Stati generali

La libertà non è uno slogan

Tito Lucrezio Rizzo

 


  

"Immaginazione e connessione hanno reso l’uomo un essere speciale"

Money influence

Liberi di essere felici 

Cristofaro Capuano

 


  

"Ogni cosa porta per sempre in sé l’impronta di ciò che è stato prima"

La città futura

Libertà di immaginare il futuro 

Maria Onorina Panza, Marta Salonna 

 


  

"Le parole non sono la fine del pensiero, ma l'inizio di esso"

Il piccolo glossario

 


 

"Sono le note, come uccelli che si sfiorano, che si inseguono
salendo sempre più in alto, sino all’estasi…"

Ultime "note"

Lì per te

Pier Francesco Forlenza

  


   

Post it

Tenere alta l'attenzione

Paolo Emilio Stasi

 


 

 

Coordinamento del progetto

  

I Quaderni sono un progetto del Circolo culturale La Scaletta


Responsabile: Paolo Emilio Stasi
Curatore: Edoardo Delle Donne

Editing e revisione testi: Valentina Zattoni
Segreteria:
Gabriella Sarra


Il logo dei Quaderni è stato ideato da Francesco Mitarotonda.
La veste grafica è a cura di Giuseppe Vizziello.

 

 

Social

facebook     instagram     youtube

newsletter

 

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notizie dal Circolo "La Scaletta" sulla tua posta elettronica.